Contattici
Owen Su

Numero di telefono : 15099910930

WhatsApp : +8615099910930

Osram per sviluppare LED automobilistico con 25.600 pixel in un chip per i veicoli Seguente-GEN

September 25, 2019

Parecchi produttori del LED nell'industria hanno girato il loro fuoco di affari nelle applicazioni automobilistiche che mirano alla progressione lo sviluppo del veicolo elettrico ed automobilistico. La società alta tecnologia tedesca Osram, come uno dei produttori automobilistici principali del LED, ha annunciato che sta iniziando un nuovo capitolo nelle soluzioni del multi-pixel per i fari dell'automobile.

Osram ha liberato l'idea del primo ibrido LED «Eviyos» due anni fa e sta progredendo la seconda generazione di Eviyos che caratterizza 25.600 pixel su un singolo chip del LED, con un passo del pixel di µm 40. Secondo Osram, i pixel sul chip del LED possono essere controllo individualmente, permettendo ai fari non solo di illuminare la strada ma anche di proiettare i segnali o i simboli ad altri utenti della strada per le funzioni più astute.

 

Con i pixel individualmente controllati, soltanto i pixel che sono necessari sono illuminati per una situazione particolare. Ciò significa che soltanto l'energia necessaria è consumata, che è un punto cruciale per i veicoli elettrici. Inoltre, con un'orma di 40 millimetri di ², la seconda generazione di Eviyos apre la porta ai nuovi campi di applicazione oltre illuminazione classica. Secondo l'applicazione, i clienti potranno combinare parecchio Eviyos a vicenda o l'altro LED convenzionale.

Osram progetta di lanciare individualmente la prima generazione dell'ibrido LED Eviyos con 1.024 pixel controllabili all'inizio del 2020. Il lancio sul mercato della seconda generazione di Eviyos è progettato per 2023.